Tag

locale Archivi | LOCALE PALERMO

TGCOM24 – Finiamo il 2020 col Box di Locale

delivery Palermo Locale

TGCOM24 – Finiamo il 2020 col Box di Locale, al Domina di Sharm, con Jaywork e iniziamo il Nuovo Anno con la buona musica!

Il 2020 sta per finire e non è affatto detto che debba finire senza ballare (in casa propria), senza sorrisi, senza buoni cibi, cockatil e soprattutto senza ironia. Chi ha la fortuna di vivere a Palermo può regalarsi “Finiamo col Box”, ovvero la cena di Capodanno delivery di Locale. Da bere, c’è un Cocktail già ben conosciuto da chi frequenta questo spazio: Bevilocale. Ecco poi i Piattini, gli antipasti ispirati alla tapas che da sempre sono uno dei punti di forza di Locale: Ostrica con salsa di limone, sale nero ed erba cipollina; Polpo fritto, crema di ricotta, pomodorino secco e crumble di pane; Insalatina di mare, burrata, e pesto di basilico; Tartare di tonno e caponata di carciofi… si continua con primo, secondo, dolce, cotechino…

Data pubblicazione, 30/12/20

TGCOM24 – Lovatelli Caetani

Vai all'articolo

BALARM – Sembra Cuba ma non è: “Locale Palermo”…

Dettagli Locale Palermo Osteria Ristorante

Sembra Cuba ma non è: “Locale Palermo”…profuma di Sud del mondo ma è ancorato a Palermo

Ricorda le case particular di Cuba o le case cortigiane del Messico con colori forti che si estendono per circa 500 metri quadrati tra cortile esterno, cocktail bar e il ristorante.

 

Entrando si è subito avvolti da un’atmosfera familiare e rilassante, ma non è solo l’arredamento a conquistare i tanti avventori che varcano la soglia di “Locale, in via Guardione 88 a Palermo, ma la cura e la perfezione che si ritrova nei dettagli. Ricorda le case particular di Cuba o anche le antiche case cortigiane del Messico con colori forti che si estendono per circa 500 metri quadrati tra cortile esterno, cocktail bar e il ristorante al primo piano.

Stanze, spazi, angoli che si svelano a poco a poco, passo dopo passo, dai divani, alle sedie, passando per le maioliche antiche, tutto diverso, tutto frutto di un’attenta ricerca che regala un’anima a quello che sarebbe stato solo uno spazio. Un luogo che è tanti luoghi quante le proposte per passare ore all’insegna della spensieratezza, della musica e del buon cibo. Varcato quel portone si è catapultati in uno spazio senza tempo dove tutto ha un suo tempo lontano dal caos della città.

“Locale” è un progetto della famiglia Bellavista, di Daniel, sua sorella Greta e di papà Maurizio, il nome scelto per il locale (scusate il gioco di parole), raccontano i Bellavista: «È sorto spontaneamente, perché oltre a definire uno spazio definisce un concetto chiaro e cioè tutto quello che si trova in menù ha una forte accezione local sebbene subisca il fascino delle contaminazioni di tanti altri paesi del mondo».

Daniel ha vissuto dieci anni all’estero che gli sono serviti come spunto creativo per riportare tutto quello che lo ha colpito, ben annotato in alcuni diari disseminati per il “Locale”. «Ognuno di noi aveva il suo lavoro. – racconta Daniel – Io lavoravo da diversi anni come manager in locali tra Ibiza, Londra e Milano. Greta, laureata in disegno grafico, collaborava con una nota rivista palermitana e papà dopo tanti anni nel settore alberghiero gestiva realtà importanti del panorama cittadino, come il Circolo Ufficiali. Ma mancava qualcosa, mancava realizzare il sogno di nostro padre, quello di aprire un’attività di famiglia che ci permettesse di lavorare tutti insieme. Quindi abbiamo deciso di investire nella nostra terra con un concept tutto nostro».

Un inno alla bellezza del sud del mondo, dalle proposte culinarie fatte per essere condivise come i famosi “piattini” (che ricordano le tapas spagnole) consigliati per cominciare un pasto con la condivisione del cibo, passando per i cocktail internazionali proposti in chiave local, per arrivare al cuore pulsante che è la cucina a vista da dove escono piatti che oltre a raccontare la Sicilia, grazie agli accostamenti insoliti e creativi delle materie prime, stupiscono il palato di chi li assapora. Un’osteria cool o bistrot contemporaneo dove sentirsi a casa è d’obbligo senza tralasciare la professionalità.

Passione e calore si intrecciano creando trame di piacevolezza e dopo averlo scovato non si può fare a meno di tornare, perchè come diceva la cantante sudamericana Chavela Vargas, che in questo contesto calza proprio a pennelo: «Si ritorna sempre nei luoghi in cui si ha amato la vita».

Data pubblicazione, 05/06/19

BALARM – Alessia Rotolo Giornalista

Vai all'articolo

BUON COMPLEANNO LOCALE

Compleanno Locale Palermo

BUON COMPLEANNO LOCALE

11 settembre…che data!

Eh si LOCALE nasce l’11 settembre 2017 a Palermo, rilevato a marzo e dopo un duro lavoro, durante l’estate palermitana più afosa di sempre, a settembre Locale è pronto ad accogliere i suoi primi clienti. Ricordiamo ancora l’emozione di quel lunedì. I colori, la musica, il cibo e i clienti…tutto superò le nostre aspettative. Da quel giorno infatti ci piace parlare dei nostri avventori con l’appellativo di “Famiglia Locale”…eh si alcuni di loro presenti quel lunedì sono ancora fedelissimi. Che gioia! 

Così, proprio come si fa con un figlio abbiamo deciso che ogni anno, l’11 settembre, dovevamo festeggiare il compleanno di Locale con tanto di torta e palloncini. Arriviamo così al 2018 con il djset di Dj Pex e il sax di Gianni Gebbia, aperitivo offerto nel nostro baio e chiacchiere ballerecce. Il nostro secondo anno…che festa: il grande dj Vincenzo Callea ha accompagnato i nostri cin cin e lì fu musica fino a tarda sera, ballare e mangiare è la cosa che noi e i nostri clienti sappiamo meglio fare. Ed ecco così che questo viaggio temporale virtuale arriva al 2020…che anno! Nonostante tutto abbiamo deciso di non rinunciare alle candeline, di certo non si può parlare di festa, ma con le dovute distanze e mascherine personalizzate abbiamo brindato lo stesso accompagnati dalla musica di Vito Priolo…solo solo per la felicità di esserci in un anno così disgraziato. 

Buon compleanno Locale…siamo pronti per festeggiarne ancora tanti insieme a voi.

Translate »
Chat
1
What's up?
Ciao! vorresti prenotare?!